ACIST RXi – Caso dal vivo da Thoraxcenter

ACIST RXi – Caso dal vivo da Thoraxcenter

Giovedì 8 Dicembre dalle ore 15:00 alle ore 16:00 verrà trasmesso online un caso dal vivo dal Erasmus MC Thoraxcenter di Rotterdam grazie al contributo e supporto di Acist Medical Systems.

L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con Radcliffe Cardiology (http://www.radcliffecardiology.com/), nota piattaforma online per i professionisti del settore cardiovascolare, e verrà diretta dal Dott. Justin Davies (un importante KOL a livello europeo per quanto concerne la fisiologia coronarica) del NHS Hammersmith Hospital di Londra. Gli operatori saranno il Dott. Nicolas van Mieghem e il Dott. Roberto Diletti. Entrambi sono esperti utilizzatori di Acist RXi e profondamente convinti della nostra tecnologia.

Lo scopo informativo di questo caso dal vivo è la discussione sulla fisiologia coronarica ed il trattamento delle lesioni della biforcazione, senza dimenticare anche i benefici derivanti dall’adozione della tecnica FFR basata su microcatetere in queste procedure.

Il caso in esame mostrerà una completa valutazione FFR sia pre-intervento sia post-intervento. Verrà prestata particolare attenzione alla valutazione FFR del vaso collaterale nella biforcazione in quanto non ancora considerata pratica standard a causa dei limiti delle guide di pressione fino ad oggi disponibili in commercio. Nicolas van Mieghem e Justin Davies, ritenendo che vi sia un notevole beneficio clinico nella valutazione FFR dei vasi collaterali delle biforcazioni, vogliono quindi affrontare questo argomento nella sessione dal vivo. La tecnologia FFR basata su microcatetere risulta essere di aiuto nel superare le limitazioni delle guide di pressione tramite l’utilizzo di un filo guida standard, il mantenimento della posizione dello stesso e la facilità d’uso.

Di seguito l’invito con il link a cui collegarsi per poter effettuare la registrazione (http://www.radcliffecardiology.com/content/ffr-guided-treatment-significant-bifurcation-lesions).
Una volta registrato sarà possibile vedere il caso nella sua interezza il giorno Giovedì 8 Dicembre.

Successivamente il caso sarà disponibile su richiesta nella homepage del sito Radcliffe Cardiology.

36° GISE

Endotech spa sarà sponsor del prossimo 36° GISE

(Congresso Nazionale della Società Italiana Cardiologia Invasiva).
Genova dal 27 al 30 Ottobre 2015
Endotech spa sarà presente con due stand
per presentare e supportare tutti i prodotti presente nel portfolio.
Vi aspettiamo presso i ns. stand:
– Stand n. 2 , modulo 9 piano terra
– Stand n.S2, modulo 7, piano terra presso l’area START-UP

Vi ricordiamo alcuni appuntamenti importanti :

Catetere Navvus – Nuova Pubblicazione su EuroIntervention

Pubblicato sul numero online di Maggio 2015 di EuroIntervention (e ad Agosto lo sarà anche su formato cartaceo) un Technical Report relativo al microcatetere Navvus, originale ACIST MEDICAL SYSTEMS INC., dal titolo “Rapid exchange ultra-thin microcathter using fibre-optic sensing technology for measurement of intracoronary fractional flow reserve” redatto dai cardiologi del rinomato Thoraxcenter di Rotterdam.

Read more

NEOVASC REDUCER

LOGO-NEOVASC

 

 

Vancouver, BC, Canada – 19 Marzo 2015- Neovasc Inc. ( NASDAQ:NVCN) (TSX:NVC) ha annunciato che il sistema Neovasc Reducer™ è stato introdotto in alcuni centri Italiani selezionati.

I primi casi italiani sono stati eseguiti presso l’Ospedale San Raffaele di Milano dal Dr. Antonio Colombo, Responsabile del Reparto di Cardiologia Interventistica ed Emodinamica e presso l’Azienda Ospedaliera Bolognini di Seriate dal Dr. Alfonso Ielasi presso il reparto di Cardiologia , Unità Coronarica diretta dal Dr. Maurizio Tespili

reducer

Read more